/
Come garantire la privacy e aumentare la produttività in ufficio

In uno spazio di lavoro, il giusto bilanciamento tra la necessità di un flusso continuo di comunicazione e di preservare la privacy è una delle sfide più complesse per chi progetta gli ambienti aziendali. E’ spesso frequente sentire che l’open space è uno degli spazi ad alto tasso di insoddisfazione dei lavoratori in quanto, non garantendo la privacy aumenta lo stress e diminuisce la produttività. Saper ascoltare le esigenze di chi vive per molte ore in uno spazio condiviso è sicuramente la chiave vincente per progettare l’ufficio in maniera efficiente. Alcuni accorgimenti possono aiutare in questo percorso.


Privacy visiva 

Il progetto di un ufficio open-space deve necessariamente tenere conto in primo luogo della privacy visiva del lavoratore, garantendo per esempio la possibilità di isolarsi in cao di necessità o di tutelare eventuali dati sensibili. 

I dipendenti infatti si sentono a proprio agio quando riescono a gestire il proprio ambiente di lavoro, lasciando da un lato la possibilità di osservare ciò che gli capita intorno e dall’altro l’esigenza di ritagliarsi uno spazio più intimo e tranquillo. 

Garantire un isolamento visivo inoltre permette di limitare le distrazioni : ogni gesto o movimento può distogliere lo sguardo dal computer o far perdere la concentrazione dalla propria attività. In questo modo è il lavoratore a scegliere se e quando rendere la propria attività condivisa con le persone accanto.

 

Privacy acustica

Essere distratti da un rumore, non riuscire a concentrarsi per la voce troppo alta di un collega che sta telefonando oppure la necessità di non far sentire ad altre persone le informazioni condivise in una riunione strategica: queste sono alcune delle situazioni più frequenti quando si parla di gestione della privacy acustica.

Un ambiente di lavoro dalle buone prestazioni acustiche è ormai divenuto essenziale per poter lavorare in modo concentrato e indisturbato. Questo non solo protegge la salute dei collaboratori ma promuove enormemente la loro produttività, il benessere e la loro motivazione al rendimento.

 

Quali sono le soluzioni che si possono adottare?

Esistono numerosi elementi di design e arredo ufficio che possono essere utilizzati per garantire la privacy visiva e acustica. Eccone alcune:

  

Screen divisori

Decorativi e funzionali, gli screen divisori possono diventare un elemento di caratterizzazione dello spazio lavorativo

Oltre ad essere personalizzabile in colore e materiale e ad essere un oggetto funzionale (pensiamo alla possibilità di usarlo come piccolo supporto per appunti, post it o procedure da avere sempre a disposizione),proteggono e isolano lo spazio personale dei lavoratori in modo molto flessibile e creativo. 

 

Pareti divisorie

Le pareti divisorie, oltre a suddividere in modo intelligente gli spazi, proteggono sia dai disturbi visivi che acustici. 

Utilizzando le pareti cieche con pannelli di essenze lignee o in legno nobilitato, per esempio, si possono creare sale riunioni o uffici totalmente isolati visivamente e dal grande impatto cromatico, giocando anche con il design. 


Il vetro acidato invece permette di realizzare delle partizioni che schermano la vista, ma allo stesso tempo garantiscono un'ottimale luminosità nell’ambiente e sulla scrivania. 

Anche la scelta della tipologia del vetro può influire sulla privacy. Un vetro acustico per esempio permette di sfruttare la leggerezza e luminosità del vetro e allo stesso tempo creare uno spazio di lavoro protetto da disturbi esterni e dalla necessità di non divulgare al di fuori della stanza informazioni riservate.

 

Armadiature

Da semplici elementi contenitori e di archivio, possono trasformarsi in separatori, aumentando il senso di ordine e pulizia delle postazioni e contemporaneamente  delimitando aree specifiche dell’ufficio.

 

Ogni ufficio è un piccolo mondo che va studiato e progettato al meglio, ricordandosi sempre che il benessere delle persone è un tassello importante per rendere gli spazi aziendali un luogo piacevole e produttivo.

/
Contattaci